stiamo tranquilli…

Venghino siori, alla neonatologia

0 commenti

A cura di @werner58

Nei primi anni del ‘900, in America, nascere prematuri era una sentenza di morte quasi certa. Non più per mancanza di tecnologia: la prima incubatrice era stata inventata in Francia nel 1890 — ma la classe medica eugenista del tempo non era interessata ad usarle. La sola speranza, per i genitori di bambini nati prima del tempo, era mettersi nelle mani di imbonitori dei luna park che usavano le incubatrici come attrazioni. 99% Invisible racconta la storia del “dottor” Martin Couney, che non ha mai avuto una laurea in medicina, ma ha comunque contribuito a salvare migliaia di vite e a fondare la moderna neonatologia

— Immagine da Flickr


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.