stiamo tranquilli…

Vivere con il fantasma dello sfratto a Milano

0 commenti

Un articolo su Internazionale di Samuele Cafasso con le fotografie di Mattia Marzorati racconta alcuni problemi abitativi di Milano.

Questa storia comincia qualche mese fa con delle lettere infilate nelle cassette della posta di alcuni edifici a Milano. Era il 29 maggio scorso e i palazzi erano quelli di via Tolstoi. I civici erano il 64, il 66, il 68, il 70, il 72 e il 74. Tutti nel quartiere Lorenteggio, vicino al Giambellino. Quando gli inquilini le hanno aperte si sono trovati davanti poche righe della Reale immobili che gli dicevano di andarsene una volta scaduti i loro contratti di affitto. Era in programma un intervento straordinario di “riqualificazione edilizia”. Per più di duecento famiglie che abitavano in quei palazzi non c’era più posto.

Immagine da FLickr.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.