stiamo tranquilli…

“In Italia, se ci si radicalizza, si viene espulsi, nulla di più semplice”

di Apollyon • 3 Dic 2019 • 0 commenti 9

Un articolo di tvsvizzera riprende un’intervista a Lorenzo Vidino, esperto di terrorismo jihadista a proposito di attentati di matrice religiosa.
Sono citate le politiche repressive dell’antiterrorismo e la difficoltà nell’ottenere la cittadinanza italiana, che renderebbe più facile l’applicazione di decreti di espulsione, tra le motivazioni principali dell’assenza di attacchi sul territorio italiano. 

Feat, Mondo